Melani e Federico: romanticismo d’altri tempi alla Masseria Appidè

Nell’immaginario collettivo, non si può parlare di Puglia senza che la mente corra subito alle sue affascinanti masserie. Queste location, ricche di tradizione e fortemente radicate nel territorio, si prestano alla perfezione ad accogliere matrimoni che uniscono elementi eleganti e rustici.

Melani e Federico, per le loro nozze all’insegna del romanticismo, hanno scelto la Masseria Appidè, una perla nel cuore del Salento. Oggi desidero raccontarti la loro storia…

matrimonio masseria appidè

Il matrimonio multietnico di Melani e Federico

Bellissimi, dolci e semplici: questi sono i tre aggettivi che descrivono meglio Melani e Federico. Lei è italo-svizzera, lui brasiliano: insieme hanno deciso di giurarsi amore eterno in Puglia, in un pomeriggio d’estate.

Sono stato al loro fianco fin dai preparativi, che si sono svolti in una tenuta circondata da ulivi secolari, fichi d’india e cespugli di mirto. Lì ho potuto fotografare Melani mentre indossava per la prima volta il favoloso abito nuziale realizzato dall’atelier svizzero Liluca, ma anche Federico alle prese col suo outfit curato dall’atelier Galante di Neviano. Nell’aria si percepivano già tutta la tensione emotiva e la gioia legate a un momento così importante.

La sposa è arrivata al Santuario dell’Addolorata, dove si è celebrato il rito religioso, a bordo di un maggiolino cabrio che ha dato un tocco vintage all’evento. Dopo la sentita cerimonia ci siamo spostati sulla suggestiva scogliera di Torre Suda dove siamo stati sorpresi da una leggera pioggia. Questo non ha intralciato il servizio fotografico, anzi: ha reso le immagini ancora più poetiche grazie alla luce resa morbida dalla presenza delle nuvole.

masseria appidè location matrimonio

Masseria Appidè: la magica atmosfera del Salento

Per la cena e i festeggiamenti gli sposi hanno accolto i loro invitati alla Masseria Appidè, un gioiello incastonato nella campagna poco lontano da Otranto.

Questo complesso non è una semplice costruzione rurale, ma una vera e propria dimora storica. Il fascino che la contraddistingue arriva dritto dal passato e sembra uscito da una favola d’altri tempi. Costruita nel 1600 come torre di avvistamento del castello di Corigliano d’Otranto, è stata utilizzata poi come residenza nobiliare fino a diventare la meravigliosa location per matrimoni che è ora.

Melani e Federico non potevano scegliere luogo più magico per riunire famiglie e amici provenienti da ogni angolo del mondo e pronti a celebrare l’amore insieme a loro.

La festa si è svolta nel chiostro, allietato dal profumo dell’agrumeto che lo fiancheggia e da file di piccole e fiabesche luci. Non sono mancati momenti di allegria con balli e canti, grazie alla presenza della band del cantautore salentino Ciki Forchetti.

L’evento si è chiuso col taglio della torta, in una cornice incredibilmente emozionale alle spalle della Masseria Appidè: un angolo decorato nei minimi dettagli, secondo i gusti degli sposi, per coronare una giornata che sia loro che gli ospiti ricorderanno per sempre.

Se anche tu e il tuo compagno, come questa stupenda coppia, state per sposarvi in Puglia e siete in cerca di un fotografo di matrimonio capace di unire stile, tecnica ed empatia, contattatemi: per me sarà un onore dare vita a memorie indelebili di quel giorno così significativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *