Il bouquet sposa perfetto, ispirazioni floreali per le tue nozze

Il bouquet sposa è secondo solo al vestito per l’importanza che riveste nel giorno delle nozze. Non è solo un mazzo di fiori, ma un vero protagonista sempre in prima linea sull’altare, sul tavolo degli sposi e nelle fotografie del matrimonio.

Per questo motivo è importante sceglierlo facendo attenzione sia ai dettagli che allo stile generale dell’evento. Se stai per sposarti, ecco i miei consigli per te con un occhio di riguardo all’effetto che il bouquet può avere sulle fotografie.

3 regole per scegliere il bouquet sposa

Bouquet tondo, a cascata, a braccio, di fiori bianchi o colorati, originale o tradizionale: le opzioni sono così tante che non sai nemmeno da che parte iniziare per prendere la tua decisione? Ecco tre semplici regole che potranno guidarti.

1. Abbina il bouquet all’abito

Quando percorrerai la navata per raggiungere tuo marito, lo farai col bouquet in mano e tutti gli occhi saranno puntati su di te. Già questo basta per capire quanto è importante che i fiori siano abbinati al vestito da sposa.

Un abito voluminoso e tradizionale si accoppia bene con un bouquet compatto. Se hai il velo puoi optare per un bouquet a cascata, mentre se il vestito è semplice e leggero si può abbinare a un mazzo di fiori asimmetrico e bucolico.

2. Rispecchia la tua personalità

I fiori non devono solo avere un bell’effetto visivo, ma anche rappresentarti. Se alcune tipologie le detesti, non inserirli nel tuo bouquet da sposa. Inoltre, ti consideri una donna tradizionale o moderna? Sbarazzina o romantica? Raffinata o un semplice? Ognuna di queste tue caratteristiche influenzerà il mazzo di fiori con cui ti sposerai.

3. Richiama lo stile del matrimonio

Certamente, se cerimonia e festeggiamenti sono improntati al lusso e all’eleganza, non potrai prediligere un bouquet di fiori di campo: sarebbe fuori tema. Fai in modo che i fiori richiamino lo stile generale dell’evento, tenendo conto anche del colore prevalente che hai scelto e delle suggestioni che la stagione ti offre.

Ispirazioni per fotografie stupende

In quanto fotografo di matrimonio, conosco bene l’importanza che il bouquet sposa riveste anche negli scatti di quel momento così significativo. Ho pensato quindi di lasciarti alcune idee che potrebbero ispirarti…

  • Bouquet di peonia: elegantissimo e romantico, darà un tocco sognante alle foto soprattutto se di peonie bianche o rosa pallido. Da evitare in estate, perché sono fiori che soffrono il caldo.
  • Bouquet sposa di orchidee: raffinato e prezioso come il fiore che lo compone, si può declinare in diversi colori e si presta molto per i bouquet a cascata. L’orchidea attira molto l’attenzione, anche nelle fotografie.
  • Bouquet mughetto: delicato e dolce, adatto per matrimoni in stile bohemien-chic ma anche di classe. È un fiore considerato simbolo di purezza e fortuna, tornato alla ribalta anche perché è stato scelto da Kate Middleton per il suo matrimonio col Principe William.

Ora che hai le idee più chiare sul tuo futuro bouquet sposa, non ti resta che scegliere da chi farti fotografare. Io sarei onorato di mettere la mia esperienza al tuo servizio: contattami per richiedere la mia presenza al tuo matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *